Designer
ROBERTO SEMPRINI

Nato a Rimini nel 1959, ha studiato architettura a Firenze.
Nel 1987 aderisce al movimento Bolidista, si trasferisce a Milano ove collabora come giornalista free-lance per alcune riviste di design come: Modo, L'Atelier (Parigi) e ARDI (Barcellona).
Nel 1989 disegna il divano "Tatlin" di Edra, che risulta tra i prodotti vincitori del prestigioso premio TOP TEN a Düsseldorf.
Nel 1994, con il tavolino "Manta" per Fiam, è tra i vincitori del premio “Young & Design”.
I suoi prodotti fanno parte della collezione permanente di alcuni musei di design come: il Montreal Museum of Decorative Arts in Canada e il New Museum of Design di Londra.
Dal 2000 si trasferisce a Rimini dove inaugura lo spazio "RM 12 art & design", Galleria d'arte e Studio di design/architettura di Interni.
Nel 2006 realizza scenografie inerenti la ricerca di nuovi spazi domestici e pubblici, all'interno della parte culturale di eventi fieristici come il SIA di Rimini, il Fuori Salone di Milano, Abitare il Tempo a Verona.
Nel 2007 è stato invitato dal Seoul Living design Fair (Korea) ad esporre “La casa Italo/Coreana”.
Ha collaborato con diverse aziende di design come: Fiam, Moroso, Alivar Edra, Ciacci, Palazzetti, Desireè, Sicis, Slide, Trivellini, Futura, Ciacci Kreaty, Larms, Sphaus, Ad Hoc, Gruppo Trend, Frighetto, Mastella Design, Pedrali, Morelato, Scab, ect.
Attualmente è docente di ruolo e coordinatore del corso di Progettazione Artistica per l’impresa all'Accademia di Belle Arti di Brera.